Scrub fai da te: rimedio ideale per preservare l’abbronzatura.

L’estate sta finendo.. e l’abbronzatura se ne va!

Eh no, anche se le giornate di mare e relax stanno per diventare un ricordo lontano, non vale lo stesso per l’abbronzatura. Infatti, per evitare che la pelle diventi subito pallida, o peggio ancora, piena di macchie e spellature, vi suggeriamo un rimedio ideale sia per il viso che per il corpo.

Stiamo parlando dello scrub…

Tranquille non eliminerà l’abbronzatura, piuttosto vi aiuterà a mantenerla e ad idratare la pelle al massimo, così che possa risultare uniforme e luminosa, insomma senza assomigliare ad un leopardo! 😝

Infatti, è un falso mito che lo srub sia nemico dell’abbronzatura, anzi è un ottimo alleato per la nostra pelle, infatti ci aiuta a rimuovere le cellule morte favorendo il rigenerarsi della pelle.

Sul mercato possiamo trovare tantissimi prodotti con questa funzione, ma i migliori restano sempre gli scrub naturali e quindi fatti in casa!

Oggi, ti suggeriamo uno scrub facilissimo da fare con yogurt e zucchero, ottimo per rendere liscia e lucente la pelle del corpo e del viso, ma anche per avere labbra perfette.

Può essere utilizzato su tutti i tipi di pelle, anche su quelle più sensibili e, se eseguito una volta a settimana, aiuterà a restituire lucentezza e freschezza alla pelle, attraverso un effetto detox e antiossidante.

Scrub fai da te: yogurt e zucchero

Per chi ha la pelle secca e delicata, lo scrub allo yogurt e zucchero è l’ideale, darà un immediato sollievo alla pelle che, dopo l’applicazione, risulterà liscia e fresca.

Consiglio: Se avete la pelle mista e grassa, al posto dello zucchero, vi consigliamo di utilizzare il bicarbonato, che possiede un effetto antibatterico, in grado di eliminare le impurità.

La ricetta.

Le dosi consigliate per lo scrub viso sono:

1 cucchiaio di yogurt naturale Vipiteno (noi vi consigliamo il migliore sul mercato 😊)

1 cucchiaino di zucchero

Prendete un piccolo recipiente, unite i due prodotti e mescolate, fino ad ottenere un composto omogeno.

Mi raccomando, bisogna applicarlo sul viso e non mangiarlo! 😝

L’applicazione.

Di seguito, vi riportiamo alcune “regole” per una perfetta applicazione dello scrub:

  1. Inumidite la pelle
  2. Applicate lo scrub
  3. Massaggiate con movimenti lenti e circolari
  4. Risciacquate la pelle con acqua tiepida
  5. Asciugatela delicatamente con un asciugamano morbido

Consiglio: Preparate e utilizzate con regolarità lo scrub, almeno una volta a settimana, per avere risultati eccellenti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.